Crisi, Draghi: dai mercati segnali di miglioramento

1' di lettura

"Dai mercati emergono segnali positivi sul rallentamento della crisi, ma per parlare di inversione di tendenza è ancora presto". Il giudizio è stato espresso dal governatore della Banca d'Italia a Washington

Il mercato è migliorato molto. Parola di Mario Draghi, governatore della Banca d'Italia e presidente del Financial Stability Board, che nel corso di una conferenza stampa a Washington ha spiegato che "c'è una lunga lista di indicatori meno brutti del solito". "Dire che il peggio è dietro di noi o parlare di luce in fondo al tunnel è prematuro" ha aggiunto. Al momento, dunque, non risultano inversioni di tendenza, ma solo un rallentamento del peggioramento.

Leggi tutto
Prossimo articolo