Fiat, nel primo trimestre perdite per 411 milioni

1' di lettura

Confermato l'utile della gestione ordinaria di almeno un miliardo di euro per il 2009, la casa torinese si attende infatti un miglioramento graduale della domanda nel resto dell'anno

Conti in rosso nel primo trimestre del 2009 per la Fiat, ma stime per il resto dell'anno positive. Il Cda riunitosi oggi ha approvato i dati relativi al periodo gennaio-marzo 2009, chiuso con una perdita netta di 411 milioni di euro. Nel 2009 però si prevede che la stagione ordinaria si chiuderà con un utile di almeno un miliardo di euro. Al Lingotto si è parlato anche della trattativa in corso con la Chrysler, l'ad sergio Marchionne ha illustrato al Cda i molti nodi che ancora separano la casa torinese dagli americani

Leggi tutto
Prossimo articolo