Istat: 2,5 milioni e mezzo di poveri in Italia

1' di lettura

Il fenomeno riguarda 975mila famiglie (il 4,1%) ed è concentrato al Sud dove la povertà assoluta arriva a 5,8%; il Nord si attesta al 3,5 e il Centro al 2,9

In Italia, circa due milioni e mezzo di persone vivono in povertà assoluta i "poveri fra i poveri". Si trovano in questa condizione 975mila famiglie, il 4,1% dei nuclei familiari. Lo stima l'Istat che oggi ha presentato un rapporto sulla povertà assoluta riferito al 2007 e nel quale sottolinea che rispetto al 2005, "la povertà assoluta è rimasta stabile e sostanzialmente immutata". Il fenomeno è concentrato al Sud dove la povertà assoluta arriva a 5,8%; il Nord si attesta al 3,5 e il Centro al 2,9.

Leggi tutto