Obama spinge Marchionne a capo della Chrysler

1' di lettura

Mentre proseguono a ritmo serrato le trattative per l'alleanza tra Fiat e la casa americana, secondo indiscrezioni, il presidente degli Stati Uniti vorrebbe l'attuale numero uno del Lingotto come amministratore delegato dell'azienda Usa

Mentre proseguono a ritmo serrato le trattative per l'alleanza tra Fiat e Chrysler, secondo indiscrezioni, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama vorrebbe Sergio Marchionne come amministratore delegato della casa automobilistica americana.

Leggi tutto