G20, una Londra blindata accoglie i grandi del mondo

1' di lettura

Il primo ad arrivare nella capitale inglese è stato ieri Barack Obama, che in mattinata ha cominciato una lunga serie di incontri bilaterali vedendo Gordon Brown. I 'grandi' del mondo sono chiamati a trovare una via d'uscita alla crisi

La crisi e come uscirne entro il 2010. Sarà il tema sul tavolo dei 'grandi', a Londra per il G20. Il primo ad arrivare nella capitale inglese è stato ieri Barack Obama, che in mattinata ha cominciato una lunga serie di incontri bilaterali vedendo a Downing Street il premier britannico Gordon Brown. In serata, poi, apertura del vertice con una cena di lavoro. Da domani il vertice vero e proprio. Ingenti le misure di sicurezza adottate, Londra è blindata come mai era successo prima.

Obama arriva a Downing Street. Guarda le immagini

Leggi tutto
Prossimo articolo