Crisi, disoccupazione zona euro all'8,5 per cento

1' di lettura

Eurostat ha diffuso i dati relativi al mese di febbraio. Il tasso dei senza lavoro è cresciuto dello 0,2 per cento rispetto all'8,3 per cento di gennaio. In un anno l'incremento è stato dell'1,3 per cento

Continua a salire la disoccupazione nei Paesi della zona Euro: secondo i dati diffusi da Eurostat, l'Ufficio europeo di statistica, a febbraio il tasso dei senza lavoro ha raggiunto l'8,5 per cento, rispetto all'8,3 per cento di gennaio. Nel febbraio del 2008 lo stesso dato era al 7,2 per cento: in un anno, dunque, l'incremento è stato dell'1,3 per cento. I disoccupati crescono anche nell'Europa a 27: 7,9 per cento a febbraio, contro il 7,7 per cento di gennaio. Il tasso di disoccupazione più elevato è stato registrato in Spagna: 15,5 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo