Crisi: da giovedì il G20, a Londra arrivano i grandi

1' di lettura

Il primo sarà Obama, atteso nella capitale inglese stasera. Supportare e stimolare l'economia globale, tutelare il lavoro, rafforzare il settore finanziario, proteggere i più poveri: questi gli obiettivi del vertice

Tutto pronto a Londra per il G20. La partita si giocherà giovedì, ma le carte sono già sul tavolo e i giocatori iniziano ad arrivare. Il primo sarà il presidente Usa, Barack Obama, che atterrerà questa sera a Londra, seguito dagli altri leader mondiali. "Supportare e stimolare l'economia globale, tutelare il lavoro, rafforzare il settore finanziario, proteggere i più poveri", gli obiettivi del vertice. Due gli schieramenti: gli Usa sono favorevoli a maggiori stimoli fiscali a sostegno dell'economia, l'Europa invece chiede regole più severe per i mercati finanziari. Non mancheranno le proteste.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24