Auto, saltano i vertici di GM e Peugeot

1' di lettura

L'amministratore delegato del colosso americano, Rick Wagoner, si è dimeso con effetto immediato. Christian Streiff, alla guida del gruppo francese dal 2007, è stato 'licenziato'

Doppio terremoto nel mondo dell'automobile, con i capi-azienda di General Motors e Peugeot che lasciano le rispettive società. Negli Stati Uniti l'amministratore delegato della General Motors, Rick Wagoner, si accinge a dimettersi con effetto immediato. Svolta anche per il maggior gruppo automobilistico francese, alle prese con una crisi che ha mandato in rosso i bilanci. Il consiglio di sorveglianza di Peugeot-Citroen ha messo oggi fine al mandato dell'amministratore delegato del gruppo automobilistico, Christian Streiff.

Leggi tutto
Prossimo articolo