Piano casa, Berlusconi: "Circola un testo non mio"

1' di lettura

"Il dl o ddl si fermerà alle case mono e bifamiliari e alle costruzioni da rifare". E sulla crisi: "E' un virus americano, gli italiani reagiscano anche lavorando di più"

La crisi economica alla partenza a Milano, il piano casa nel viaggio verso Roma. Ha spaziato sui temi più caldi del momento Silvio Berlusconi sul treno Frecciarossa in viaggio prova da Milano a Roma. Sul piano casa, che approderà al Consiglio dei ministri venerdì con un decreto o un ddl, il premier ha precisato: "Sta girando un testo non mio. Il piano si fermerà alle case mono e bifamiliari e alle costruzioni da rifare". Quanto alla crisi, Berlusconi l'ha definita "un virus che viene dall'America" e per guarire dal quale gli italiani devono avere "voglia di reagire e di lavorare anche di più".

Leggi tutto
Prossimo articolo