Usa, piano da 500 miliardi contro i titoli tossici

1' di lettura

Nuova iniziativa dell'amministrazione Obama per stabilizzare il sistema finanziario americano. Accanto ai provvedimenti economici, la Casa Bianca porta avanti anche le prime misure sulla sicurezza interna. Obiettivo: i cartelli della droga

L'amministrazione Obama ha messo a punto un nuovo "piano di investimenti pubblici-privati" che stanzierà fondi per fornire un mercato alle azioni e ai titoli tossici che sono stati emessi dalle banche negli ultimi anni. Il programma di investimenti pubblici-privati", fornirà inizialmente 500 miliardi di dollari, con la possibilità di arrivare a 1000 miliardi, cioé una parte sostanziale delle azioni legate all'immobiliare risalenti a prima delle recessione. Il piano utilizzerà risorse della Federal Reserve e del Federal Deposit Insurance Corp (Fdic).

Leggi tutto