Usa, nuove pressioni di Obama sul Congresso

1' di lettura

Il presidente lancia un appello affinché il Congresso approvi la sua finanziaria da 3.600 miliardi di dollari proposta per il 2010. Una manovra economica, precisa Obama, che darà il via a quella trasformazione di cui il Paese ha bisogno

Il presidente degli Stati Uniti ha lanciato un appello affinché il Congresso approvi la sua finanziaria da 3.600 miliardi di dollari proposta per il 2010. Una manovra economica, precisa Obama, che darà il via a quella trasformazione di cui il paese ha bisogno.

Leggi tutto