Economist, Tokyo la città più cara del mondo. Milano 14esima

1' di lettura

La recessione economica cambia anche il panorama delle metropoli. Il primato spetta al Giappone. Al terzo posto Parigi. La crisi della sterlina fa crollare il costo della vita a Londra

La recessione economica cambia anche il panorama delle città più care. Il primato spetta al Giappone, con Tokyo e Osaka in cima alla classifica stilata dal settimanale britannico "Economist". La terza metropoli diventa Parigi, mentre la prima città italiana è Milano seguita da Roma. Per la prima volta dal 2002 il costo della vita di Londra diventa più basso di quello di New York e la capitale britannica scende dall'ottava alla 27esima posizione. Nel complesso, l'Europa occidentale diventa più economica sebbene resti la zona del mondo dove vivere costa di più.

Leggi tutto
Prossimo articolo