Crisi, Almunia: ripresa solo nel 2010

1' di lettura

Cresce l'emergenza occupazione: per i ministri del Lavoro dei 27 la recessione attuale è "senza precedenti" e potrebbe provocare 6 milioni di disoccupati in più entro il prossimo anno

La crisi non allenta la presa, l'orizzonte resta nero. Da Bruxelles arrivano ancora pessime notizie per l'Europa. La ripresa non è più attesa nel 2009 ma nel 2010, dice il commissario Ue agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia. Che spiega: "Flussi bassissimi e irrigidimento delle condizioni caratterizzano la situazione del mercato del credito e l'economia reale è indebolita". Cresce anche l'emergenza occupazione: per i ministri del Lavoro dei 27 la recessione attuale è infatti "senza precedenti" e potrebbe provocare 6 milioni di disoccupati in più entro il prossimo anno.

Leggi tutto