Pensioni, pressing dell'Ue: "Introdurre nuove misure"

1' di lettura

Nuova raccomandazione inviata dall'Unione Europea all'Italia per sollecitare Interventi sull'età pensionistica ed ampliare il sostegno ai disoccupati". La spesa, si legge nel testo, è ancora troppo alta

L'Ue invita l'Italia a fare una nuova riforma pensionistica. "La spesa pensionistica italiana cresce meno rispetto alla media europea, ma resta ancora tra le più elevate nell'Ue, anche attuando pienamente le riforme adottate. Per garantire la sostenibilità di lungo periodo del sistema potrebbero essere considerate misure addizionali, specialmente un ulteriore aumento dell'età pensionabile, in particolare per le donne". È quanto si afferma nella bozza di raccomandazione rivolta all'Italia che martedì sarà adottata dall'Ecofin.

Leggi tutto
Prossimo articolo