Borse, Piazza Affari è ancora la peggiore d'Europa

1' di lettura

La Borsa milanese ha chiuso a -3,87 per cento. Sui mercati internazionali pesano i dati negativi sulla disoccupazione negli Stati Uniti. Il fondo monetario internazionale intanto prevede che la recessione potrebbe allungarsi anche al 2010

Piazza Affari mette a segno ancora una volta il peggior risultato di tutta Europ, chiudendo a -3,87 per cento. Per quanto riguarda le altre piazze, Madrid ha ceduto l'1,64 per cento, Parigi l'1,30 per cento e Francoforte lo 0,65 per cento. Sui mercati internazionali pesano i dati negativi sulla disoccupazione negli Stati Uniti. Il fondo monetario internazionale intanto prevede che la recessione potrebbe allungarsi anche al 2010

Leggi tutto
Prossimo articolo