Fiat, Marchionne a Washington: "Rilanceremo Chrysler"

1' di lettura

I vertici dell'azienda di Detroit hanno presentato un piano che prevede un finanziamento a breve da parte del Tesoro Usa di almeno 5 miliardi di dollari

"Rilanceremo e rivitalizzeremo Chrysler: possiamo apportare valore aggiunto, questa è la vera questione ed è un fattore necessario per la ripresa di Chrysler". È la promessa di Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, che a Washington ha incontrato la task force sull'auto voluta da Barack Obama per supervisionare la ristrutturazione delle case di Detroit. Chiamato a presentare la proposta di alleanza tra Fiat e Chrysler, Marchionne ha parlato della propria azienda come di "un ingrediente necessario per rivitalizzare quella di Detroit".

Leggi tutto