Italia, il Paese dei commissari straordinari

1' di lettura

nominati per obiettivi specifici ed emergenze temporanee, in pratica finiscono con diventare parte integrante dell'ordinaria amministrazione: un vero e proprio apparato che richiede finanziamenti continui e che non sempre ottiene risultati

Sono circa 10mila i commissari straordinari nel nostro Paese. In teoria nominati per obiettivi specifici ed emergenze temporanee, in pratica finiscono con diventare parte integrante dell'ordinaria amministrazione: un vero e proprio apparato che richiede finanziamenti continui e che non sempre ottiene risultati adeguati a quanto lo Stato spende. Infatti, oltre ai già lauti compensi, i commissari straordinari percepiscono corpose indennità e visto che l'emergenza che devono affrontare spesso si prolunga nel tempo, gli incarichi si prorogano.

Leggi tutto
Prossimo articolo