AIG, rosso senza fondo. In arrivo altri 30 miliardi

1' di lettura

Il colosso delle assicurazioni sull'orlo del fallimento. Il governo americano annuncia un nuovo pacchetto di aiuti che si aggiunge a quelli già stanziati per circa 150 miliardi

Nuova iniezione di fondi pubblici per il colosso americano delle assicurazioni, AIG. Il governo federale avrebbe deciso di stanziare altri 30 miliardi di dollari per scongiurare la bancarotta della società che oggi annuncerà un rosso da 62 miliardi di dollari, pari alla più grossa perdita trimestrale mai registrata. Si tratta del terzo salvataggio pubblico per AIG, ormai controllata dal governo con poco meno dell'80 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo