Ue, vertice straordinario per scacciare la crisi

1' di lettura

La vertiginosa flessione economica preoccupa i 27 paesi membri. Il problema rimane lo stesso: trovare una linea di intervento comune

Rilancio dell'economia, supervisione dei mercati finanziari, ma anche settore dell'auto e preparazione della riunione del G20. Sono questi i temi che i leader dei Ventisette discuteranno formalmente nelle tre ore di vertice informale che si terrà oggi a Bruxelles dalle 13 alle 16 su iniziativa della presidenza di turno ceca. Ma senza ministri, alla presenza del presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, e del governatore della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, i capi di Stato e di governo europei si troveranno a discutere per la prima volta tutti insieme di persona.

Leggi tutto
Prossimo articolo