Giappone, crolla l'industria. La Sony cambia i vertici

1' di lettura

Si susseguono i dati negativi sulla produzione industriale che segna a gennaio un -10 per cento. La crisi si è abbattuta pesantemente anche sul colosso tecnologico: il direttore generale Ryoji Chubachi lascerà l'incarico ad aprile

Crollo record della produzione industriale giapponese che segna a gennaio un -10 per cento. Le previsioni sull'immediato futuro non sono positive: a febbraio, infatti, il ministero ipotizza un nuovo crollo dell'8,3 per cento, seguito da un rimbalzo a marzo del 2,8 per cento. La crisi si è abbattuta pesantemente anche sulla Sony: il direttore generale Ryoji Chubachi lascerà l'incarico ad aprile mentre le relative deleghe saranno prese da Howard Stringer, attualmente Ad e presidente.

Leggi tutto
Prossimo articolo