Conti pubblici, Ue: ok a programma di stabilità Italia

1' di lettura

La Commissione europea ha dato il via libera al piano di Roma. Ma raccomanda il nostro Paese ad essere pronti, se necessario, ad adottare misure aggiuntive rispetto a quelle previste

Via libera della Ue alle misure anti-crisi predisposte dall'Italia, che sarebbero coerenti con i conti pubblici. la Commissione europea ha esaminato i programmi di stabilità e convergenza dell'Italia, effettuando la valutazione in un contesto di grave recessione economica. Alla luce del quadro generale, nel 2009 è previsto un sensibile deterioramento della posizione di bilancio dell'Italia. L'economia italiana, che già risente di carenze strutturali croniche che per diversi anni hanno impedito una crescita soddisfacente della produttività, è gravemente colpita dalla crisi economica mondiale.

Leggi tutto
Prossimo articolo