Scaroni a SKY TG24 annuncia il cambio del marchio Agip

1' di lettura

L'amministratore delegato dell'Eni ha anticipato che la compagnia petrolifera italiana è decisa a puntare tutto sul cane a sei zampe

Sparisce Agip e resta il marchio Eni. Così l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, anticipa ai microfoni di SKY TG24 quali saranno le prossime novità della compagnia petrolifera italiana che sarebbe decisa a puntare tutto sullo storico marchio del Cane a sei zampe. Il cambiamento arriva dalla necessità. Questione di brand, e di chiarezza per tutti. "Siamo gli unici ad avere due nomi", riferendosi a tutte le compagnie petrolifere del mondo che che si chiamano come il cartello della pompa della benzina.

Leggi tutto