G7, Usa pronti a collaborare sulle nuove regole

1' di lettura

L'impegno a cooperare sulle regole è arrivato anche dagli Stati Uniti. Il segretario al Tesoro, Geithner, è pronto a costruire nuove regole per il sistema finanziario e ribadisce la difesa del libero commercio

"Tutti i paesi si devono impegnare per il libero commercio": questo l'appello lanciato dal segretario americano al Tesoro Timothy Geithner, nella conferenza stampa al termine del G7 di Roma. "Applicheremo la clausola Buy American nel rispetto delle regole del free trade" e cioè del libero commercio, ha esordito Geithner, aggiungendo che da parte dell'amministrazione Usa è giunto un appello ai partner affinchè tutti rispettino le regole del libero mercato. Il sistema finanziario globale ha bisogno di "più capitali e maggiori finanziamenti", ha anche sottolineato Geithner.

Leggi tutto
Prossimo articolo