Auto, crollo immatricolazioni a gennaio: - 32 per cento

1' di lettura

Continua il trend negativo del settore. Secondo l'Acea, l'associazione dei produttori europei, il calo nei paesi dell'Unione è stato del 27 per cento rispetto allo scorso anno: si tratta del peggior dato degli ultimi venti anni

Il settore auto continua ad andare a picco. L'Acea, l'associazione dei produttori europei, registra il peggior dato da 20 anni a questa parte: il calo delle immatricolazioni a gennaio nei paesi dell'Unione è stato del 27 per cento rispetto allo stesso mese del 2008. Netto crollo anche per il mercato italiano, dove le immatricolazioni nell'ultimo mese hanno fatto registrare un calo del 32,6 per cento rispetto ad un anno fa.

Leggi tutto
Prossimo articolo