Bce: recessione grave in Europa, frenare protezionismo

1' di lettura

Le economie mondiali stanno vivendo una "grave recessione" dice il bollettino economico della banca centrale europea, che chiede ai paesi europei misure anti-crisi temporanee e mette in allerta sul rischio protezionismo

L'economia mondiale "sta attraversando una fase di grave recessione" e per l'area dell'euro persiste "nei prossimi trimestri uno scenario di persistente debolezza". E' quanto si legge nel bollettino mensile della Bce di febbraio, secondo il quale "l'entità e la durata del rallentamento, dipenderanno in misura fondamentale dai tempi di soluzione della crisi finanziaria". Poi, l'istituto di Francoforte avverte: occorre "arginare le richieste di misure protezionistiche", anche perché, secondo il bollettino, "tali spinte tendono a intensificarsi".

Leggi tutto
Prossimo articolo