Usa, compromesso sul pacchetto anticrisi

1' di lettura

Al Senato è stata raggiunta un'intesa che dovrebbe garantire l'approvazione del piano di stimolo per l'economia chiesto dal presidente Obama. Il testo dovrebbe essere votato nelle prossime ore.

Nel settimanale discorso alla nazione, il presidente Usa Barack Obama ha ringraziato il gruppo di senatori moderati che ha reso possibile l'intesa: l'ammontare complessivo delle misure, fatte da un 42 per cento di tagli delle tasse e da un 52 per cento di investimenti, sarà pari a circa 780 miliardi di dollari, oltre 150 in meno dei 937 miliardi che il presidente aveva chiesto.

Leggi tutto