Toyota: 3 miliardi di euro di perdita

1' di lettura

Toyota Motor ha abbassato per la terza volta le sue stime sull'esercizio 2008-2009. Il gigante dell'automobile giapponese valuta in 2,9 miliardi di euro, la perdita netta al 31 marzo, a causa della crisi economica

Toyota Motor ha abbassato per la terza volta le sue stime sull'esercizio 2008-2009. Il primo produttore al mondo di auto valuta in 350 miliardi di yen, pari a 2,9 miliardi di euro, la perdita netta al 31 marzo, a causa del peggioramento della crisi economica. Lo comunica la compagnia in una nota. Si tratterrebbe del peggior bilancio nei 70 anni di storia della casa automobilistica giapponese.

Leggi tutto
Prossimo articolo