Piano anti-crisi, 2 miliardi stanziati dal governo

1' di lettura

Tra le misure previste un bonus da 1500 a 2500 euro per l'acquisto di veicoli Euro 4-5. Contributo di 500 per la rottamazione dei motorini. Marcegaglia: "Passo avanti positivo, ma serve fare ancora di più"

Via libera del Consiglio dei ministri alle misure per il rilancio del settore auto e dei consumi in generale, un pacchetto che vale circa due miliardi di euro. Misure adottate a sostegno dell'industria automobilistica, a cominciare dal bonus da 1.500 euro per la rottamazione di auto vecchie e l'acquisto di nuovi veicoli Euro 4-5. Contributo di 500 per la rottamazione dei motorini. Niente bollo gratis, però: il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri non prevede lo sconto fiscale sulla tassa automobilistica, della quale si era parlato inizialmente. In Borsa salgono i titoli del.

Leggi tutto
Prossimo articolo