Crisi, Giappone agli Usa: no a misure protezionistiche

1' di lettura

Da Tokyo arriva un monito agli Stati Uniti contro le clausole protezionistiche nel piano di incentivi all'economia, il cosiddetto "buy american"

Il governo Giapponese esprime preoccupazione per gli effetti protezionistici della clausola "buy american" inserita nel pacchetto di stimoli all'economia all'esame del Congresso Usa. Lo fa attraverso una lettera inviata al segretario di Stato, Hillary Clinton, al presidente del Consiglio economico nazionale, Lawrence Summers, e ai leader democratico e repubblicano del Senato. "E' comune responsabilità dei due Paesi, che sono le prime due economie del mondo, resistere insieme al protezionismo", ha sottolineato il capo di gabinetto Takeo Kawamura in una conferenza stampa.

Leggi tutto
Prossimo articolo