Auto, gennaio nero: crollano le immatricolazioni

1' di lettura

La crisi dell'auto continua a colpire duro: a gennaio sul nostro mercato le immatricolazioni hanno fatto segnare una contrazione del 32,6 per cento. Un record negativo perché mai le vendite sono scese così di colpo

Crolla il mercato dell'auto. Il ministero dei Trasporti rileva che a gennaio di quest'anno sono state 157.418 le nuove auto immatricolate, con un calo del 32,64 per cento rispetto allo stesso mese del 2008. Nello stesso periodo i trasferimenti di proprietà di auto usate sono stati 369.051 con una variazione negativa del 17,24 per cento rispetto a gennaio 2008. Il Consiglio dei ministri dovrebbe approvare già alla prossima riunione un pacchetto di sostegno al settore auto e misure per il credito al consumo.

Leggi tutto
Prossimo articolo