Auto, Scajola: "Entro 10 giorni gli aiuti"

1' di lettura

Il governo promette più di 300 milioni. In arrivo incentivi tra i 1000 e i 1500 euro per rottamare auto inquinanti con vetture ecologiche. Poi forse si penserà a bonus fiscali per favorire il credito

Il governo si muoverà in soccorso del'industria automobilistica in crisi. E lo farà presto: "Enetro dieci giorni", ha detto il ministro Scajola al termine dell'incontro avuto ieri a Palazzo Chigi con le parti sociali. Scajola ha assicurato che nel piatto ci sarà più dei 300 milioni paventati alla vigilia. Mentre Confindustria vede il rischio di 300 mila lavoratori a casa. Si tratterà, almeno in una prima fase, di incentivi, 1000-1500 euro, per rottamare auto inquinanti con vetture ecologiche. E poi forse si penserà a bonus fiscali per favorire il credito.

Leggi tutto
Prossimo articolo