Auto, Berlusconi apre a incentivi: serve intervento

1' di lettura

Prima risposta alle richieste di Confindustria di un piano adeguato contro la crisi economica. Martedì a Palazzo Chigi si aprirà un tavolo di discussione sulla rottamazione, già approvata in Francia e Germania

"Martedì terremo un tavolo sul settore auto". E' questa la prima risposta alle richieste di Confindustria ed è arrivata direttamente dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che ha parlato all'inaugurazione dell'anno accademico dei carabinieri. Sulla crisi il premier ha aggiunto: "Essere ottimisti non significa non essere realisti".

Leggi tutto
Prossimo articolo