Primo sciopero della nuova Alitalia, 30 voli cancellati

1' di lettura

Questa mattina ad incrociare le braccia a Fiumicino sono stati i dipendenti aderenti alla Sdl. I punti più caldi della controversia sono le violazioni da parte dell'azienda delle normative sociali

Primo sciopero per la nuova Alitalia. Questa mattina ad incrociare le braccia a Fiumicino sono stati i dipendenti aderenti alla Sdl. Trenta i voli cancellati a causa dell'agitazione che già è stato deciso che sarà riproposta per 24 ore nei prossimi giorni. I punti più caldi della controversia sono le violazioni da parte dell'azienda delle normative sociali, principalmente quelle per le madri lavoratici e per chi ha in famiglia un disabile, e per le società satellite della compagnia.

Leggi tutto
Prossimo articolo