Crisi, nuovo allarme dell'Ue: recessione grave e lunga

1' di lettura

Settimana impegnativa per i ministri dell'Unione Europea, lunedì si riunirà l'Eurogruppo e martedì l'Ecofin, per discutere una situazione che nel documento finale sarà definita grave

La crisi economica preoccupa sempre di più l'Unione europea. Nel documento preparatorio dell'Ecofin che si svolgerà martedì si legge infatti che "le recessioni economiche provocate da una crisi finanziaria tendono ad essere gravi e prolungate". Quella che si apre sarà una settimana complicata, con con la crisi definita in via di peggioramento. Il Commissario agli Affari economici Almunia presenterà lunedì mattina le previsioni economiche per i Ventisette, poi si riuniranno i ministri dell'Eurogruppo e martedì tutti quelli dell'Ecofin per discutere una situazione che sarà definita "grave".

Leggi tutto