Apple, Jobs lascia per 6 mesi per problemi di salute

1' di lettura

A inizio gennaio si era parlato di "squilibrio ormonale" ma ora la condizione fisica del guru della Apple appare "più complessa del previsto"

Il 5 gennaio scorso l'amministratore delegato e co-fondatore della Apple aveva annunciato di essere affetto da "squilibrio ormonale". Una spiegazione - questa - che non ha convinto, considerando che Jobs era stato operato cinque anni fa a causa di una rara forma di cancro al pancreas. Ora il guru della Appla fa sapere ai suoi dipendenti che i problemi di salute sono "più complessi del previsto", tanto da costringerlo a prendersi un congedo per malattia fino a giugno. Un annuncio, questo, che ha affondato i titoli di Apple.

Leggi tutto
Prossimo articolo