Alitalia, resta da sciogliere nodo Malpensa-Linate

1' di lettura

Il giorno dopo il decollo della nuova compagnia l'attenzione rimane puntata sul futuro degli aeroporti lombardi con la necessità di risolvere il problema del doppione. Intanto mattinata tranquilla negli scali senza disagi per chi viaggia

Il giorno dopo il decollo della nuova Alitalia l'attenzione rimane puntata sul futuro degli aeroporti lombardi con la necessità di risolvere il problema del doppione Malpensa-Linate. Intanto proprio dallo scalo varesino Lufthansa inaugurerà dal 1 febbraio 6 nuovi collegamenti europei. Per quanto riguarda il fronte operativo, mattinata tranquilla negli scali lombardi dove non si sono registrati particolari ritardi. Le preoccupazioni però, tra i lavoratori di Linate e Malpensa, restano forti. E non si escludono nuovi disagi.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24