Crisi, crolla la fiducia di imprese e consumatori europei

1' di lettura

A dicembre è arrivata ai minimi storici a causa della crisi economica. Sul fronte dei conti pubblici italiani, intanto, Standard e Poor's prevede che il nostro paese non raggiungerà la parità di bilancio entro il 2012

Peggiorano le previsioni sulla crisi economica e aumentano le preoccupazioni per l'occupazione. Risultato: la fiducia dei consumatori e delle imprese in Europa crolla ai minimi storici. Lo dicono le rilevazioni dell'Istituto di Studi e Analisi Economica relative al mese di dicembre. L'indice di fiducia dei consumatori è sceso in un mese da -25 a -30 per cento. Quello delle imprese manifatturiere da -25 a -33 per cento.

Leggi tutto