Trichet: dopo la crisi ripresa nel 2010

1' di lettura

Il presidente della Bce: scelte rapide da governi e banche centrali ma sui mercati non si rifletteo ancora l'impatto di queste misure

La crisi che sta pesando sull'economia ha portato ad un "rallentamento sincronizzato a livello globale" che "probabilmente proseguirà nell'anno in corso", mentre solo "il 2010 sarà l'anno della ripresa". E' quanto ha dichiarato il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, nelle vesti di presidente del Global Economy Meeting, la riunione dei banchieri centrali del G-10 tenutasi a Basilea presso la sede della Banca dei Regolamenti Internazionali.

Leggi tutto