Gas, anche l'Ucraina firma l'accordo

1' di lettura

La guerra del gas tra Mosca e Kiev sembra conclusa, almeno per quanto riguarda la Ue. Dopo il protocollo firmato ieri a Mosca per il monitoraggio internazionale del proprio metano, in nottata anche l'Ucraina ha firmato un accordo

Anche l'Ucraina ha detto sì dopo un incontro con il premier ceco Mirek Topolanek presidente di turno della Ue. Il premier Iulia Timoshenko ha annunciato di aver firmato il protocollo per il transito del metano russo un'intesa che spiana la strada alla ripresa delle forniture di gas nel vecchio continente così i rubinetti chiusi mercoledì scorso saranno presto riaperti, forse in giornata. Occorreranno almeno 3 giorni per far arrivare il metano all'Europa, che importa dalla Russia il 25 per cento del gas, l'80 del quale passa attraverso l'Ucraina.

Leggi tutto