Antitrust, troppi intrecci personali nella finanza

1' di lettura

Lo rivela un'indagine conoscitiva dell'autorità garante della concorrenza e del mercato. Al setaccio banche e assicurazioni

Pochi grandi gruppi, concentrati nelle mani di pochi soggetti, caratterizzati da evidenti intrecci azionari e personali e alla guida ci sono vertici che ricoprono incarichi doppi o addirittura multipli in società concorrenti. Un fiorire di poltrone in conflitto tra loro che riguarda l'80 per cento dei gruppi tra banche e assicurazioni passati al setaccio all'Antitrust. L'allarme arriva dal dossier dell'autorità garante della concorrenza e del mercato.

Leggi tutto
Prossimo articolo