Gas, riapertura flusso verso Europa sembra questione di ore

1' di lettura

Arrivati a Kiev gli osservatori internazionali che saranno dispiegati lungo le rotte di transito del gas russo al confine con l'Ucraina.

Arrivati a Kiev gli osservatori internazionali che saranno dispiegati lungo le rotte di transito del gas russo al confine con l'Ucraina. L'accordo sulle forniture di metano c'è, almeno a livello verbale ma ancora restano da risolvere diverse incognite. Oggi a Mosca il primo ministro ceco, presidente di turno dell'Unione europea, Mirek Topolanek, che ieri a Kiev ha visto i leader ucraini, incontrerà il premier Valdimir Putin per definire i dettagli della missione.

Leggi tutto
Prossimo articolo