Eurostat, crolla il tasso d'inflazione in Europa

1' di lettura

L'1,6 per cento stimato è il livello più basso da quando l'euro è entrato in vigore nel 2002. In precedenza tale record era stato toccato non solo nell'ottobre 2006, ma anche nel febbraio 2004

I dati dell'inflazione in Europa su base annua, pubblicati dall'ufficio statistico delle comunità europee, registrano il livello più basso da quando l'euro è entrato in vigore nel 2002: l'1,6 per cento. In precedenza tale record era stato toccato non solo nell'ottobre 2006, ma anche nel febbraio 2004. Il dato odierno di Eurostat è solo una stima flash. I dati definitivi di dicembre saranno diffusi il prossimo 15 gennaio.

Leggi tutto
Prossimo articolo