Il petrolio torna a salire e tocca i 40 dollari al barile

1' di lettura

L'aumento del prezzo del greggio è legato all'offensiva israeliana a Gaza

Torna a salire il prezzo del petrolio. Alla chiusura di Wall Street il greggio aveva superato i 40 dollari al barile, mentre oggi, nel quarto giorno dell' offensiva israeliana a Gaza,sui mercati aiatici viaggia in calo sotto la stessa soglia. Ma è soprattutto da Dubai, dove è riunito il Consiglio di Cooperazione del Golfo, che potrebbero arrivare nuove misure a sostegno dei corsi del greggio. I sei Paesi del Consiglio controllano infatti il 45 per cento delle riserve mondiali di petrolio e il 25 per cento di quelle del gas naturale.

Leggi tutto
Prossimo articolo