Borse, ultima seduta in rialzo ma si chiude un anno nero

1' di lettura

In Europa in 12 mesi sono andati in fumo 4.100 miliardi di capitalizzazione. A Piazza Affari il Mibtel nel 2008 ha perso quasi il 50 per cento

Ultima seduta del 2008 per le Borse, che archiviano un anno nero. Nostante i rialzi di queste ultime sedute, infatti, i mercati finanziari non hanno molto da brindare, tra crisi dei mutui subprime, fallimento degli istituti di credito, sfiducia e un'isteria collettiva che ha travolto tutto. In Europa in 12 mesi sono andati in fumo 4.100 miliardi di capitalizzazione, a Piazza Affari il Mibtel ha ceduto nell'anno il 48,7 per cento. In America, epicentro della crisi, il Dow Jones di New York è sceso del 35 per cento e il Nasdaq del 42. In rialzo, invece, i mercati di Ghana, Tunisia ed Ecuador.

Leggi tutto
Prossimo articolo