Alitalia, segnali di distensione tra Cai e i sindacati

1' di lettura

La compagnia avrebbe dato rassicurazioni in merito alle assunzione degli operai che in questi giorni avevano provocato la paralisi a Fiumicino. Intanto nello scalo romano la situazione va normalizzandosi

Dopo i disagi, le cancellazioni e il caos, per i passeggeri con un biglietto Alitalia si prospetta un Natale tranquillo. Segnali positivi sono arrivati dall'incontro di ieri sera tra Cai e sindacati sul personale di terra che chiedeva rassicurazioni sui criteri di assunzione. Cai avrebbe mostrato disponibilità all'assunzione a tempo indeterminato degli addetti ai servizi di pista. Per il settore della manutenzione si avvierà il recupero delle risorse precedentemente escluse, mentre per i lavoratori addetti alla pulizia a bordo degli aerei si è deciso di riaggiornarsi al 30 dicembre prossimo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24