Crisi, in arrivo i fondi Cipe per grandi opere

1' di lettura

Via libera al secondo pilastro del piano anticrisi del governo. Il Comitato interministeriale per la programmazione economica ha infatti approvato il pacchetto infrastrutture da 16,6 miliardi

Arrivano i fondi per alcune delle grandi opere promesse dal governo Berlusconi. Tra i progetti approvati più importanti c'è il via libera al Terzo Valico dei Giovi ai cui lavori è destinato circa 1 miliardo di euro per quello che il governo considera come un segmento fondamentale del corridoio comunitario Genova Rotterdam, un'opera che dovrebbe portare benefici economici soprattutto per l'indotto legato al porto di Genova. Il Cipe ha inoltre approvato un ulteriore stralcio del sistema Mose di Venezia.

Leggi tutto
Prossimo articolo