Istat, vola la disoccupazione

1' di lettura

Sale a 1.527.000 unità il numero delle persone in cerca di lavoro, per la prima volta dal 1997 rallenta l'occupazione maschile. Bankitalia: sempre più profondo il divario tra famiglie ricche e povere

Disoccupati in aumento in Italia. Il popolo di chi cerca un lavoro ha superato un milione e mezzo di unità. Nel terzo trimestre 2008, comunica l'Istat, la disoccupazione è salita al 6,1 per cento, mezzo punto percentuale in più rispetto ad un anno fa. E' il terzo aumento tendenziale consecutivo, sono 127mila i disoccupati in più rispetto allo stesso trimestre dell'anno passato. La crescita dei disoccupati si spiega così: coloro che cercano lavoro aumentano più di quanti ne trovano. Unica notizia positiva è che, seppur lievemente, aumentano anche gli occupati.

Leggi tutto
Prossimo articolo