Crack Parmalat, Calisto Tanzi condannato a 10 anni

1' di lettura

Per l'ex patron di Parmalat la reclusione e l'interdizione perpetua

Per l'ex patron di Parmalat il tribunale di Milano ha deciso la reclusione e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici per aggiotaggio, ostacolo all'attività degli organi di vigilanza, concorso in falso con i revisori. Inoltre Tanzi è stato interdetto dai pubblici uffici e condannato a risarcire in via provvisionale le parti civili. Assolti gli altri imputati tranne la società di revisione Italaudit (ex Grant Thornton), che deve pagare una sanzione di 240 mila euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo