Usa, la Fed taglia ancora: tassi ai minimi storici

1' di lettura

La Banca centrale statunitense ha praticamente azzerato il costo del denaro, abbassandolo a un range tra lo 0 per cento e lo 0,25 per cento a seconda delle necessità

Nuova sforbiciata ai tassi d'interesse da parte della Federal Reserve. Una decsione attesa, ma a sorprendere è l'entità del taglio: la Banca centrale statunitense ha praticamente azzerato il costo del denaro, abbassandolo a un range tra lo 0 per cento e lo 0,25 per cento a seconda delle necessità. La Fed ha anche ridotto il tasso di sconto di 75 punti base, portandolo a 0,5 per cento. Una scelta dettata dalla gravità della crisi che attanaglia l'economia americana e presa per stimolare la ripresa. Sperando che basti.

Leggi tutto