Trichet: "Economia debole anche nel 2009"

1' di lettura

Apertura di settimana all'insegna del recupero per le Borse europee, bene Piazza Afffari che chiude con un rialzo superiore al 6 per cento. E' tornato a palrare dello stato dell'economia europea il presidente della Bce Jean-ClaudeTrichet

Le banche centrali e i governi nazionali hanno dato una risposta eccezionale per affrontare la crisi finanziaria e le sue conseguenze: ora sono le banche che devono assumersi le loro responsabilità": lo ha detto il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet intervenendo a un convegno dei banchieri britannici svoltosi al parlamento europeo". In definitiva, ha spiegato Trichet, il successo delle azioni intraprese dalle banche centrali e dai governi nazionali dipende dal settore bancario e dall'uso prudente e appropriato delle misure decise per riportare i mercati a condizioni normali.

Leggi tutto